Identity HUB nasce dall’incontro di esperienze pluriennali di professionisti che hanno svolto la loro attività sul territorio, lasciando segni e raggiungendo risultati tangibili. Dall’unione di questi risultati, l’HUB è nato con l’obiettivo di affermare e validare il proprio modello attraverso il confronto con i mercati nazionali e globali.

In Basilicata un HUB, un luogo dove le idee si incontrano e prendono vita. Dove professionalità, passione, capacità di intraprendere fanno gioco di squadra e producono risultati concreti.

Favoriamo la nascita di progetti che semplifichino l’utilizzo degli strumenti e dei servizi digitali a persone e ad aziende, supportando queste ultime nella trasformazione dei loro processi in ottica digitale. Nel corso degli anni siamo cresciuti e abbiamo maturato una presenza nazionale ed internazionale, mantenendo però un indissolubile legame con il nostro territorio d’origine dove ha luogo la sede principale, cuore pulsante di tutto l’ecosistema.

Abbiamo scelto il nome di Identity per rimarcare l’identità territoriale delle idee che rappresentiamo, proiettate verso un mondo sempre più globale ed affamato di nuova tecnologia. Un’identità che portiamo sempre con noi anche e soprattutto quando ci lanciamo in nuovi progetti.


IL NOSTRO IMPEGNO

Cresciamo in un posto dove la terra ha un significato particolare. E’ la regione dove l’elemento “liquido” trova forza, vigore. La Basilicata una terra ricca di acque minerali naturali, di olio, di vino ma anche del petrolio con i suoi “ma, se" e con le sue “opportunità".

Sotto questo enorme cielo è iniziato il nostro sogno, qui viviamo e assistiamo a tanti cambiamenti di cui i protagonisti indiscussi sono i giovani. Loro sono il futuro, la nuova generazione di imprenditori che porterà nuovo valore alle imprese del nostro Paese.

Nel cuore di questo territorio, ci impegniamo ogni giorno a dar vita al nostro progetto più ambizioso: creare opportunità di sviluppo per le imprese private ma anche per gli enti pubblici. Le nuove realtà che nasceranno e cresceranno qui, avranno il compito di contaminarsi, dialogare con le aziende tradizionali, guidarle e renderle capaci di aprirsi all’innovazione e alle enormi opportunità che il digitale rappresenta.

In questo nuovo millennio, abbiamo lavorato in tanti a questo grande sogno ma spesso lo abbiamo fatto “in solitario". Abbiamo scelto di rimanere qui con la consapevolezza che la strada da percorrere sarebbe stata lunga e impegnativa. Scelta che dovevamo alle generazioni che ci hanno preceduto e che ci hanno lasciato una grande ricchezza, tutta da riscrivere. E ancora di più una scelta dettata da un forte senso di responsabilità verso i nostri figli. È per loro che abbiamo il dovere di provarci, ancora una volta.

Le cose belle vengono costruite se si sogna e noi non abbiamo mai smesso di farlo.
Insieme siamo destinati a fare cose straordinarie.